Home INDUSTRIA COME SOSTENERE LA TUA IMPRESA – BANDO NIDI

COME SOSTENERE LA TUA IMPRESA – BANDO NIDI

520
0

Giovane imprenditore di una grande o piccola impresa mi rivolgo proprio a te. Hai bisogno di un aiuto per sostenere la tua impresa, ma non sai come fare? E soprattutto: di chi puoi fidarti?

SOSTENERE LA TUA IMPRESA: STORIA

Prima di illustrarti come sostenere la tua impresa grazie ai fondi indiretti, facciamo un passo indietro. Ti racconto la mia esperienza e di come grazie al Bando NIDI ho realizzato il mio sogno!

Come penso per buona parte degli imprenditori, tutto nasce da un’idea. Quel qualcosa che “frulla” nella testa e che apparentemente sembra astratto. Grazie anche a tanta buona volontà e determinazione ho avviato la mia attività. Nel complesso ero soddisfatta ma non avevo abbastanza fondi ne l’esperienza per far sì che la mia attività fosse sicura al 100%.

Dopo varie ricerche e studi, ho deciso di rivolgermi ai consulenti di Fondoconsul, che grazie alle loro competenze hanno scelto il bando più adatto alle mie esigenze: il bando NIDI.

COS È IL BANDO NIDI (NUOVE INIZIATIVE DI IMPRESA)

La regione Puglia ha messo ha disposizione un fondo a favore delle nuove imprese e aiuta i giovani  ad entrare nel mondo del lavoro. Il contributo messo a disposizione sarà una parte a fondo perduto ed una parte rimborsabile come prestito a tasso zero.

 Chi può beneficiare di questi fondi? Tutte le categorie che vogliono intraprendere un progetto come micro impresa nel territorio pugliese. Il programma di investimento dovrà comprendere somme dai 10 000 ai 150 000 €.

È rivolto a giovani, disoccupati, donne, soggetti con partita iva con reddito basso, chi sta perdendo il posto di lavoro. In più possono richiedere l’agevolazione anche i dipendenti di una azienda confiscata, con possibilità di rilevarla per poter continuare a lavorare. È concesso anche per un passaggio generazionale per imprese esistenti.

COME FUNZIONA L’AGEVOLAZIONE

Tutto dipende dal tuo piano di investimento. Per la mia attività avevo bisogno di un investimento di 50.000 euro per acquistare alcuni macchinari innovativi. Gli aiuti vengono classificati in base all’ importo richiesto:

  • Fino a 50.000,00€ la percentuale di agevolazione sarà pari al 100%
  • Tra 50.000,01 e 100.000,00€ la percentuale sarà pari al 90%
  • Tra 100.000,01 e 150.000,00€ la percentuale sarà pari al 80% degli investimenti ammessi.

QUALI SPESE SONO AMMESSE

 Nel bando sono classificate anche le spese ammesse: sia di investimento che di gestione al netto dell’ IVA.

Le spese ammissibili per gli investimenti sono per gli arredi, macchinari, impianti di produzione, attrezzature di tipo commerciale, programmi informatici per esigenze gestionali dell’attività ed anche prodotti software in formula pacchetto ( devono essere di produttori con listino sul mercato).

Le spese di gestione ammesse sono relative all’acquisto di materie prime, per scorta, materie di consumo, per le utenze (luce, riscaldamento, telefono…), abbonamenti a software, servizi cloud, registrazione a domini…

La scadenza del bando è fino ad esaurimento fondi.

Non lasciare che i tuoi sogni rimangano tali! Se pensi che la tua attività sia innovativa, se pensi che la tua carriera possa raggiungere il successo tanto sperato, se hai una azienda e vuoi semplicemente rinnovarla, questo è il tuo momento!

Chiamaci per una consulenza aziendale allo 0883 1956956 o allo 3893464608